Input your search keywords and press Enter.

La cucina del gallo: arriva la primavera, con gli gnocchi di ricotta al sapore di mare

ingredientiLa primavera ormai alle porte ci spinge a provare questo piatto colorato e profumato. Per abbinare a un sugo di mare, scegliamo degli gnocchi di ricotta, delicati nel sapore e ravvivati nel colore da alcune foglie di rucola tritate nell’impasto.

Al mercato abbiamo trovato dei bei calamari freschi, cozze e vongole: questi saranno gli ingredienti per il sugo. La ricetta ha bisogno di tempi di esecuzione abbastanza precisi, sia gli gnocchi che i prodotti del mare vanno preparati all’ultimo istante per mantenere integra la freschezza del piatto.

impasto-degli-gnocchiPartiamo comunque dall’impasto degli gnocchi, ottenuto amalgamando farina, un uovo, ricotta, parmigiano, sale e qualche foglia di rucola tritata. Lavoratelo fino ad ottenere una pastella omogenea e abbastanza solida. Procedete poi facendo aprire i molluschi senza alcun condimento, in un casseruola a fuoco vivo.

In una padella soffriggete in olio extravergine un aglio intero, che poi toglierete, e unite i calamari tagliati; saltateli per pochi minuti. Aggiungete peperoncino piccante a vostro gradimento.

gli-gnocchettifrutti-di-mareQuesto è il momento di lavorare la pastella, che si sarà un po’ riposata. Fatelo aiutandovi con della farina. La pastella va lavorata velocemente, per evitare che si attacchi alle mani ma anche che inglobi troppa farina, più farina aggiungerete all’impasto più gli gnocchi risulteranno duri, una volta cotti. Formate dunque dei bastoncini di due-tre centimetri di diametro che taglierete in diagonale, per ottenere dei piccoli gnocchi. Nel frattempo avrete portato al bollore abbondante acqua salata.

al-fuocoAggiungente i molluschi sgusciati ai calamari (tenetene da parte alcuni col guscio), insieme a parte dell’acqua di mare dei molluschi aperti. Essendo questa già salata, assaggiate prima di aggiungere altro sale, probabilmente non ce ne sarà bisogno. Gettate gli gnocchi nell’acqua bollente e, man mano che questi vengono a galla, scolateli e immergeteli nel sugo dove li salterete a fuoco vivace, mantecando il tutto.

Servite guarnendo con pomodorini pachino tagliati in quarti, i molluschi ancora nel guscio e qualche foglia di rucola. Buon appetito!

Per gli gnocchi: 500 grammi di ricotta, 150 grammi di farina, 50 grammi di parmigiano grattugiato, un uovo, sale e qualche foglia di rucola. Per il sugo: olio extravergine, aglio, peperoncino, 400 grammi calamari e 8 etti di frutti di mare.

P.S. La rucola conferisce una nota amara che potrebbe non piacere a tutti. Si può eliminare, a scapito però della nota di colore!

gnocchetti_frutti_di_mare

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi