Input your search keywords and press Enter.

La nuova guida Street Food del Gambero Rosso

StreetFoodCOVERDEFNegli ultimi tempi si parla tanto della “riscoperta” del cibo da strada o, per chi vuole essere più alla moda, dello “street food”. In realtà si parla di un qualcosa che è sempre esistito e che è profondamente radicato nella storia dei nostri paesi. Il “quinto quarto” (ovvero le parti meno nobili, di scarto, della macellazione degli animali), le fritture, le innumerevoli varianti di pizze e pani farciti, per secoli hanno dispensato sostentamento e piacere. Perché anche il cibo più povero ed umile, condito con passione ed onesta, confezionato con cura e sacrificio, può essere, anzi è, buonissimo.

Non c’è dubbio, allora, che il grande ritorno di interesse per quella che lo chef Davide Scabin del celebrato Combal.zero di Rivole ha definito “una sorta di forma primordiale di ristorazione italiana” sia un fatto naturale ed estremamente positivo, in un periodo in cui il rischio di appiattimento, di omologazione, di cancellazione è sempre dietro l’angolo.

E in questo contesto che si inserisce la seconda edizione della guida Street Food del Gambero Rosso: un ipotetico viaggio all’origine dei sapori che cerca di riportare una fotografia di un’Italia autentica, custode di sapori che si perdono nella notte dei tempi. Storie molto spesso di famiglie che si tramandano i ”segreti” di generazione in generazione, di giovani che sognano di portare all’estero un’attività conosciuta soltanto nel loro piccolo quartiere cittadino, di abili artigiani ma anche di grandi chef che decidono di aprire succursali itineranti delle proprie insegne gourmet.

Qui i protagonisti non sono grandi locali ma chioschi, botteghe, paninerie e pulmini itineranti: una panoramica dettagliata dei mercati sparsi sul territorio, con più di 400 segnalazioni20 ricette di cibi da strada tradizionali, premi speciali al miglior panino e alla più originale “rivisitazione” di un piatto tipico. Per ogni regione è stato assegnato anche quest’anno un riconoscimento ai “campioni regionali”, coloro cioè che più si sono distinti per capacità di rappresentare al meglio la propria tradizione culinaria e di saperla proporre in chiave contemporanea.

Vi lasciamo allora all’elenco dei premi e vi auguriamo una gustosa lettura.

  

Street Food del Gambero Rosso
in edicola e libreria
pp 232 – euro 6,50

street food GR 1street food GR 2street food GR 3 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi