Input your search keywords and press Enter.

Terre di Toscana, quinta edizione. Sono state belle giornate

Ebbene sì, ancora una grande soddisfazione, questo Terre di Toscana. Tante persone, tanti giovani, tanti operatori, tanti appassionati e tante appassionate. Quest’anno abbiamo superato le 2500 presenze, un po’ meno di metà contate il lunedì. Un lunedì ordinato, tranquillo, ed una domenica allegra e festosa. Un Terre di Toscana impreziosito da sua maestà il Riesling e dall’azione degli chef  Cristiano Tomei, Deborah Corsi, Ivan Lovisetto, del trippaio Luca Cai e dal pasticcere Paolo Sacchetti, simpatici oltre che bravi.

Ed ora, tanti progetti e tante idee in mente. Ma una cosa è certa: appuntamento nel marzo 2013, con una edizione se possibile ancora più bella.

Grazie a tutti, ai vignaioli e a chi ci è venuto a trovare anche quest’anno, arrivederci a presto…

Le foto sono di Lido Vannucchi, Paolo Rossi, e nostre estemporanee ….

13 Comments

  • ag ha detto:

    Davidone e Enrico un mancano mai…..

  • Ivan Lovisetto ha detto:

    Volevo ringraziarvi di avermi dato la possibilità di fare questa bellissima esperienza ! E farvi i miei complimenti per la manifestazione ! Che ogni anno viene sempre meglio !

  • Ellan Whetten ha detto:

    I miei grandissimi complimenti per un evento fantastico in un contesto bellissimo…e ovviamente tanti vini meravigliosi! Già segnato nell’agenda dell’anno prossimo…

  • Riccardo Farchioni ha detto:

    Siamo noi che ringraziamo quelli che hanno partecipato al nostro evento: appassionati, operatori, osservatori…. E chi in qualche modo ha contribuito anche a costruirlo, come Ivan e gli altri chef. Grazie mille!!!

  • Diego Del Frate ha detto:

    Sempre meglio! grazie! Spero che possiate rifare al più presto un bellissimo faccia a faccia tra i bianchi (che fan più gola a noi addetti alla ristorazione) come fu quello, indimenticabile, tra Vernaccia e Soave! BRAVI!
    Diego

  • Marco ha detto:

    I miei complimenti per l’organizzazione e per la bella platea di produttori, grande qualità anche per la gastronomia! D’altra parte la Toscana è sempre la Toscana! Ho scoperto alcune nicchie molto interessanti, grazie
    Marco

  • charlotte horton ha detto:

    Sempre piu bello, piu distinto come evento.

    Grazie a tutti – organizzatori – produttori – operatori – bevitori – e sopratutto grazie a – i VINI!

    Alla prossima

    Charlotte Horton
    Castello di Potentino
    (entusiasta/ vignaiola)

  • Piero Valentini ha detto:

    Mi sono fatto tanti km per arrivare ma ne è valsa la pena!! complimenti agli organizzatori! una bella manifestazione con produttori eccellenti e tanta gentilezza!! Grazie.

  • franca ha detto:

    Grazie a tutti gli organizzatori ed al pubblico che è affluito numerosissimo! Questo ci dà molta energia e volglia di fare bene.

  • Marco ha detto:

    Bella manifestazione e belle scoperte. Bella scoperta la Fattoria Kappa penso di Castellina Marittima, azienda biodinamica nata da pochi anni. I vini 2010 sono freschissimi e con grande carattere. La Riserva 2008 è una bellissima espressione di taglio bordolese ad altissimi livelli.

  • Urano Cupisti ha detto:

    La grande tradizione della viticoltura toscana insieme ad aziende emergenti di sicuro successo.Eccellenza nel bicchiere? certo, vero ma aggiungerei anche “emozioni” perchè di fronte ad alcuni prodotti così è stato. Due parole anche per la degustazione dei Riesling. Vini di qualità provenienti da un contesto unico. L’appartenenza all’area segnata dai bacini idrografici dei fiumi Reno e Mosella con le splendide colline e i climi particolari offre vini, di cui sette in degustazione, da spiccate sensazioni uniche. E quel 1976…chapeau!!! Grazie per l’invito, ve ne sono grato.

  • andrea ha detto:

    Grazie Marco dei complimenti. A Kappa cerchiamo di lavorare nel modo più naturale possibile per dare carattere ai nostri vini ed offrire prodotti non banali. Complimenti all’organizzazione manifestazione eccellente

  • Luca Bonci ha detto:

    Grazie a tutti per i commenti… alla fine siete voi (produttori e visitatori) che trascinate col vostro entusiasmo Terre di Toscana (e noi), tanto che stiamo già pensando alle date del 2013!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi